• Suvereto

Chiama

Suvereto

Distanza: 25 min

Suvereto è un suggestivo borgo di origine medievale ricco di arte e storia immerso nella macchia mediterranea tra le colline della Val di Cornia e il mare splendente della Costa degli Etruschi. Il paese è un vero scrigno di tesori: le sue mura custodiscono le caratteristiche strade medioevali, case in pietra, palazzi storici e chiese evocative, il tutto immerso in un contesto naturalistico unico caratterizzato da boschi di castagne, querce e, ovviamente, sugheri, da cui deriva il nome della località.

La vasta area boscosa di Montioni, in particolare, è divenuta di recente un grande Parco provinciale nel quale si snodano percorsi per il trekking e passeggiate a cavallo tra risorse naturali e resti archeologici di varie epoche.

La storia di questo borgo si fa risalire al 1973, anno di origine di un primo documento ufficiale, anche se studi e ricerche condotte in loco portano a ipotizzare la nascita del paese avvenuta sui resti di un più vecchio nucleo abitativo riconducibile al periodo etrusco.

Suvereto è arrivato ai giorni nostri conservando tutte le caratteristiche tipiche della sua storia, che permettano di immergersi nell’atmosfera dei secoli passati anche attraverso una semplice passeggiata tra le vie del borgo.

Nel territorio di Suvereto, le aziende agricole producono un olio strepitoso e un vino talmente caratteristico da aver ottenuto la denominazione DOCG: fa parte infatti anche della Strada del Vino, un percorso che permette di scoprire tutti i luoghi in cui questa bevanda alcolica acquisisce tutte le sue formidabili e diversissime note.

Attrazioni:

  • Palazzo Comunale
  • Rocca Aldobrandesca
  • Convento di San Francesco
  • Chiesa del Crocifisso
  • Chiesa della Madonna di sopra la Porta

Richiedi un preventivo gratuito